Il giudizio
universale

Racconti e idee
per un mondo migliore

XVIII edizione – Conversano
dal 19 al 25 settembre

#Linf22

È la prima volta, nella sua lunga storia, che la Terra si trova in pericolo a causa dell’uomo. Le emissioni di CO2 negli ultimi cento anni hanno portato come conseguenza il riscaldamento globale a livelli inaccettabili e non più sostenibili. I cambiamenti climatici connessi, stanno producendo lo scioglimento dei ghiacci e, contemporaneamente, la desertificazione di sempre più nuove terre. L’umanità è in pericolo ma, in attesa che arrivi il giorno del giudizio, deve fare i conti con sé stessa. Innanzitutto con la sua storia. E poi, comprendere che non è solo una questione ambientale ma è soprattutto politica, economica e sociale. Su scala globale. Diseguaglianze, diritti, demografia, migrazioni, sono tutte questioni aperte e in grado di produrre sconvolgimenti nel giro di breve tempo. Deve prendere delle decisioni e farlo anche in fretta.

Il 2022 si immagina come diretta e consequenziale prosecuzione del tema dato in questi anni sul Mondo che verrà. Una riflessione sui fatti della politica, dell’economia, della cultura e della società. Un’analisi sul come, con quale animo e con quali strumenti si intende ripartire e riprendere quanto interrotto dalla pandemia (e adesso accentuato dalla guerra in Ucraina) di fronte alla più grande sfida che l’umanità si sia mai trovata ad affrontare: il riscaldamento globale e il conseguente “climate change”.

Gli spin-off dell’edizione 2022

27 e 28 maggio

SCOPRI DI PIÙ

10 e 11 giugno

SCOPRI DI PIÙ

23, 24 e 25 giugno

SCOPRI DI PIÙ
dal 19 al 25 settembre
Un programma in una settimana

Più di 100 eventi aperti a tutti. Dibattiti, confronti, presentazioni di libri e interviste, mostre fotografiche e di satira, workshop e laboratori per le scuole, proiezione di film, reading e letture dal vivo, con ospiti, opinion leader, giornalisti, intellettuali provenienti da tutte le parti d’Europa.

PRESTO ONLINE
Più di 200 relatori internazionali
Gli ospiti

Parole e idee con i protagonisti internazionali del mondo della cultura, della politica e dell’informazione. Relatori, autori, giornalisti, studiosi e intellettuali da tutta Europa si incontrano ogni anno a Conversano per un vero e proprio confronto delle idee, per discutere e dibattere i temi del festival, per superare i confini delle identità e offrire il proprio contributo al grande progetto di integrazione culturale europea.

PRESTO ONLINE
Una storia lunga più di 15 anni
Lectorinfabula
European Cultural Festival

Lanciare uno sguardo oltre i propri confini per uscire dal chiuso del proprio giardino e posare lo sguardo oltre l’orizzonte. Un obiettivo affascinante e nello stesso tempo ambizioso. È la sfida che ogni giorno ci aspetta: sostenere il dibattito pubblico e sollecitare una continua riflessione sul nostro presente. Sono queste le parole d’ordine di Lectorinfabula.

SCOPRI IL FESTIVAL
TORNA SU