Se la censura è un algoritmo

Lectorinfabula Festival Logo Conversano
Libex
20 Novembre
ore 12:30

in collaborazione con Consiglio d’Europa e VoxEurop

La libertà di espressione è il termometro per misurare la salute dello stato di diritto e della democrazia. Tra la propagazione di fake news e una effettiva mancanza di fact-cheking per contrastarli, si inserisce la tentazione autoritaria, sia dei governi sia dell’Ue, di prevenire ogni forma di dissenso o di domanda al potere, mediante la censura operata tramite algoritmi dai grandi operatori del web, al di fuori del potere giudiziario. Con il rischio di farla diventare una minaccia per la nostra libertà di espressione e quindi per il futuro delle democrazie.

conduce
TORNA SU