Mezzogiorno e recovery fund. Un piano per il sud

Lectorinfabula Festival Logo Conversano
Round Table
6 Novembre
ore 18:00

La Commissione Ue ci pone l’esigenza di rendere prioritaria la coesione territoriale nelle strategie di ripresa e resilienza. Il governo dichiara di aver messo in cima all’agenda il rilancio del Sud. Non solo per un fatto di equità, ma per liberare il potenziale di sviluppo che serve all’Italia. In questa nuova stagione di investimenti, il Sud e la coesione territoriale sono una missione trasversale, La proposta di assegnare risorse alla riduzione del cuneo fiscale e del costo del lavoro al Sud, la possibile distrazione di fondi per le infrastrutture nel Nord del Paese, l’equilibrio possibile tra aiuti a fondo perduto e prestiti per le imprese, il fabbisogno di infrastrutture per i settori trainanti. Il Sud nelle dinamiche internazionali.. Sono questi alcuni possibili scenari per fare in modo che il Recovery Plan costituisca una vera occasione di rilancio per il Mezzogiorno.

introduce
TORNA SU