Il fuorilegge. Storia di un uomo solo

Lectorinfabula Festival Logo Conversano
Parole del tempo
25 Settembre
Giardino dei Limoni
ore 21:30

Festa dei Lettori
in collaborazione con Presìdi del Libro

“La vera utopia non è la caduta del muro, ma quello che è stato realizzato in alcun paesi della Calabria, Riace in testa’. Con queste parole il regista Wim Wenders raccontava nel 2009 ai Nobel per la Pace riuniti a Berlino la storia di Mimmo Lucano, sindaco di Riace, e di quel miracolo che stava accadendo in un paese di duemila abitanti capace di risolvere, attraverso l’accoglienza, non tanto il problema dei rifugiati quanto il proprio: quello di continuare a esistere, di non morire a causa dello spopolamento e dell’immigrazione. Nel 2018 il “modello Riace” è diventato di colpo il bersaglio perfetto per la propaganda politica dei “porti chiusi”. L’appendice giudiziaria, tra il grottesco e l’amaro, si può dire moralmente conclusa con il Consiglio di Stato che ha definito «encomiabile» tale modello, restituendo a Lucano verità e giustizia. Il suo coraggio ha saputo indicare i limiti invalicabili che una democrazia non dovrebbe mai oltrepassare, per non tradire i propri valori fondamentali.

interviene
TORNA SU