Stiamo tutti bene
Want create site? With Free visual composer you can do it easy.

E’ la famiglia uno dei grandi temi approfonditi in questo Lectorinfabula 217. La famiglia sviluppata sotto diversi punti di vista, sotto diversi profili sia negli incontri mattutini (con le scuole e con quanti vorranno partecipare), sia negli incontri pomeridiani. La famiglia che viene sviscerata, anche grazie ad una collaborazione con la Cooperativa Itaca, attraverso l’arrivo di blogger, scrittori, docenti, sociologi e psicoterapeuti.
Ci sarà ad esempio Antonia Chiara Scardicchio che racconterà ai ragazzi il coraggio di cambiare e cosa vuol dire cambiare i propri punti di vista e formulare una nuova scala di valori che valga per sé e per gli altri. Giulia Gianni, autrice di “Stiamo tutti bene” che parlerà dei problemi e delle gioie di una famiglia arcobaleno, una famiglia che si è formata da poco e che Giulia Gianni ha voluto raccontare per dar forza a tutte quelle persone che intendono intraprendere il loro stesso percorso, un cammino che hanno affrontato lei e la sua compagna. Francesco Uccello e Giovanni Abbaticchio: il primo autore di “Mo’ te lo spiego a papà”, un blog conosciutissimo poi diventato una trasmissione televisivo, un format che mette al centro le domande di bambini, anche quelle più imbarazzanti. Il secondo. Giovanni Abbaticchio, giovane padre autore di un blog che si intitola “thewalkingDAD” dove dad sta proprio per papà. Attraverso i suoi video Abbaticchio racconta le nevrosi dei nuovi padri sempre alle prese con una vita disordinata, con dei figli che naturalmente vogliono le loro attenzioni sempre divisi fra tremila cose da fare. E poi ancora il neuropsichiatra Stefano Benzoni ed i suoi “Figli fragili”, quegli stessi figli che vogliamo crescano il più in fretta possibile per colmare il nostro essere genitori insicuri. La sociologa Chiara Saraceno che ci racconterà de “L’equivoco della famiglia”, la famiglia che in questo Paese è soluzione e base di ogni problema, quella famiglia che può usufruire di politiche sociali praticamente inesistenti. Insomma appuntamenti da non perdere per chi vuol avere un confronto rispetto a problemi che quotidianamente ogni genitore, ogni educatore deve affrontare. Ad affiancare gli autori che saranno presenti a Lectorinfabula, ci saranno esperti del territorio che potranno diventare dei concreti punti di riferimento per chiunque ne avesse bisogno.

Annamaria Minunno

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO
#LinF17
LECTORINFABULA
Fondazione "Giuseppe Di Vagno (1889-1921)"
Via San Benedetto, 18
70014 Conversano (BA)

Iscriviti alla nostra Newsletter