POTERE E IMMAGINAZIONE NELLA PAROLA
DIALOGHI
Sabato 15 Settembre - 21:30
PIAZZETTA STURZO
Want create site? With Free visual composer you can do it easy.

Quanto sono importanti le parole nella nostra quotidianità? Che potere hanno? E che peso possono avere nella immaginazione del nostro futuro? Tullio de Mauro sottolineava non solo l’importanza della parola ma anche il dovere “costituzionale” di farsi capire. Ancora più fondamentale nell’esercizio di un ruolo pubblico: giornalista, insegnante, dipendente, politico. Chi è al servizio di un pubblico e non si fa capire viola la libertà di parola dei suoi ascoltatori, sosteneva l’illustre linguista. In fondo le parole, prima che per essere dette, sono fatte per essere capite. Ed è per questo che “gli Dei ci hanno dato una lingua e due orecchie”.

Marino Sinibaldi
dialoga con Giuseppe Laterza

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
#LinF18
LECTORINFABULA
Fondazione "Giuseppe Di Vagno (1889-1921)"
Via San Benedetto, 18
70014 Conversano (BA)