NERO COME LA NOTTE GIALLO COME IL SOLE IN PUGLIA
Want create site? With Free visual composer you can do it easy.

Si è parlato di giallo, noir, e di ogni loro sfaccettatura letteraria, in uno dei panel organizzati a Santa Chiara per l’edizione 2018 di Lectorinfabula e moderato dall’animatrice culturale Annalisa Tatarella.
Si è discusso in particolare del fenomeno ‘giallonero’ di Puglia. Quattro gli autori made in
Puglia protagonisti della serata, autori che hanno raccontato il loro legame con le trame e i personaggi descritti.
Gabriella Genisi, Marcello Introna, Giorgia Lepore e Carlo Mazza non amano identificarsi
come scrittori noir, ma sono tra le migliori penne capaci di descrivere una realtà noir tanto da rendere anche un’atmosfera solare e calma come quella pugliese, uno scenario
angosciante e oscuro.
La città svolge un ruolo cruciale e si rivela il sipario perfetto per un eroe letterario che sia
uomo o donna, appartenente alle forze dell’ordine o no.
Il noir è parte della nostra attualità, all’autore non resta che romanzare la realtà con
cautela. Il poliziotto ad esempio è un essere umano, a tratti eroico, a tratti sopraffatto da
sensazioni e reazioni irrazionali come tutti noi. A tal proposito, Gabriella Genisi si
concentra sulle fragilità di una donna del Sud in un contesto differente: nel suo ultimo libro infatti (Dopo tanta nebbia, n.d.r.) il personaggio di Lolita Lobosco s’imbatte nella nebbiosa realtà padovana, apparentemente tranquilla, ma carica di aspetti noir.
Interessante è anche l’analisi del contesto pugliese effettuata da Carlo Mazza: la città di
Bari è una musa ispiratrice bifronte, è un ambiente urbano in cui paesaggi agresti e
marittimi si fondono per creare un’atmosfera unica, la bellezza del mare e la luminosità del sole nascondono i lati più oscuri della malavita.
Leggere un giallo pugliese è, in sintesi, come gustare un piatto di ‘Patate, riso e cozze’: un
abbinamento insolito di ingredienti diversi fra loro, ma che funziona e piace.

Sara Sulas

 

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO
#LinF19
LECTORINFABULA
Fondazione "Giuseppe Di Vagno (1889-1921)"
Via San Benedetto, 18
70014 Conversano (BA)